FINALE DI STAGIONE PER LA NWES – AL VIA IL GP BELGIO NEL CIRCUITO DI ZOLDER

Le finali della NASCAR Whelen Euro Series 2018 stanno per cominciare: nel leggendario Circuito di Zolder in Belgio il prossimo weekend si deciderà chi vestirà la corona di campione della Euro NASCAR. Due gare a punteggio doppio, 32 giri da 4,011 Km per ognuna per un evento che cresce continuamente di popolarità e attrae migliaia di appassionati da tutta Europa, pronti a godersi un weekend di gare NASCAR, intrattenimento per famiglie, raduni di auto americane, street food e molto altro ancora.

Il Team elvetico Race Art Technology al primo anno nella Euro NASCAR si appresta ad affrontare con grande entusiasmo e voglia di successo il GP del Belgio con la vettura #31. Prontissimi per l’atteso finale di stagione i due piloti svizzeri Mauro Trione schierato in Elite 1 e Francesco Parli al via in Elite 2, entrambi ancora in lotta per la conquista del titolo nelle rispettive categorie. Infatti Il 20-21 ottobre a Zolder, accanto alla lotta per i titoli Euro NASCAR assoluti, cinque tra trofei e coppe animeranno le intense sfide in pista. Quindi “battaglia nella battaglia” con una gara NASCAR negli USA in palio per ogni speciale classifica, grande intrattenimento sia per i concorrenti che per i fan.

Nel Challenger Trophy Mauro Trione ha sconvolto la classifica nel GP tedesco ed è salito dal terzo al primo posto nella sua stagione di debutto nella Euro NASCAR, facendo segnare con una grandissima prestazione a Hockenheim la sua seconda top-10 in ELITE 1 del 2018. Rientrato in gara dopo una pausa lunga 23 anni, Trione ha fatto rapidi progressi sia sul passo che nei risultati in un trofeo che ha visto in un anno sette vincitori diversi in dieci gare.

Impegnato nel Legend Trophy (destinato a piloti di età maggiore o uguale a 40 anni) invece Francesco Parli che deve giocarsi il tutto per tutto per poter recuperare il gap di 40 punti sul leader in classifica Jerry De Weerdt vicino alla conquista del suo terzo Legend Trophy consecutivo; infatti Parli dopo gli eccellenti risultati nell’Oval di Tours che gli avevano permesso di avvicinarsi alla leadership, la brutta performance di Hockenheim lo vede ora costretto a tentare la grande e difficile impresa. Ma fino all’ultimo i giochi sono aperti per cui tutta la squadra farà del suo meglio per chiudere in bellezza la stagione.

Torna a bordo della vettura #31 anche il giovane Giovanni Trione, “figlio d’arte” di Mauro, impegnato anche a Zolder in Elite Club dopo l’emozionante debutto a Hockenheim dove ha conquistato il suo primo podio in carriera salendo sul terzo gradino. Sarà proprio lui ad aprire i giochi e dunque la competizione giovedi’ 18 Ottobre.

Tutte le gare saranno trasmesse in live streaming su Fanschoice.tv, Motorsport.tv, la pagina Facebook e il canale Youtube della NWES e un vasto network di siti e profili social in tutto il mondo.

Comunicato Ufficio Stampa Race Art Technology
Nella foto la vettura NASCAR #31 in azione nel Circuito di Hockenheim, GP Germany, 15-16 Settembre 2018.